martedì 29 settembre 2009

La mia gara a Bairo



foto: l'Atletica Venturoli a Bairo

Racconto di gara - 27 settembre 2009

L'ultima gara a cui avevo preso parte era quella di Corio a metà luglio. Dopo la pausa estiva ho deciso di tornare alle competizioni con il GIRO DELLA COLLINA MORENICA DI BAIRO. Non avevo mai partecipato a questa gara e dunque non ne conoscevo il percorso: immaginavo fosse collinare, ma non mi aspettavo certamente nove chilometri tutti nella boscaglia.

Solo una volta arrivato al campo gara ho avuto i primi sospetti su cosa mi sarebbe toccato. A dire il vero il percorso si sarebbe rivelato decisamente migliore delle terrificanti immagini mentali che scorrevano nei miei pensieri prima di gareggiare: tutto sommato mi è parso una gradevole alternativa alle competizioni su asfalto.

Certo che non si può pretendere di essere veloci come in pianura: l'idea iniziale che avevo in mente era di tenere un ritmo blando fino a metà percorso per poi velocizzarmi nella parte finale. Più tardi, però, resomi conto dell'impossibilità di mettere in pratica il mio piano, ho corso come meglio potevo... ;-)

Subito dopo la partenza la gara è stata un susseguirsi di brevi salite e altrettanto brevi discese. Solo in alcuni punti era necessario stare attenti a non scivolare nel fango. Tra l'altro proprio per il fango presente nel percorso ho preferito mettere da parte le scarpe nuove ed utilizzare le vecchie NEW BALANCE 714, il mio primo paio assoluto di scarpe aquistato nel 2002.

A fine gara quasi quasi mi sono pentito di non essermi fermato a raccogliere le enormi mazze di tamburo intraviste in un tratto erboso accanto al sentiero: qualcun altro, tuttavia, ha giustamente preferito non lasciarle incustodite, portandosi a casa un gustoso pranzetto ;-)

4 commenti:

stoppre ha detto...

ooohhhhh, finalmente se tornato competitivo, però potevi anche evitare di farti soffiate i funghi !!!
viene a fare la mezza di ciriè ?

GIAN CARLO ha detto...

I funghi io non me li sarei fatti fottere

La Polisportiva ha detto...

anch'io sono stato tentato..qualcuna si sarebbe potuta prendere al volo, tanto era cresciuta proprio a bordo pista!!! Ma poi in che condizioni sarebbe arrivata al traguardo??
Acc...

Andrea ha detto...

@Stoppre
Grazie ma per ora preferisco le distanze corte... ;-)

@Gian Carlo
Comincio a pentirmene solo ora...

@La Polisportiva
Si poteva finire la gara e poi fare defaticamento al ritroso.. magari dopo che tutti erano arrivati al traguardo per evitare un "frontale" su percorsi così stretti... :-D