martedì 21 gennaio 2014

CROSS DELLA PELLERINA 2014



Come ogni inizio anno, si riparte dalle campestri. A Torino è il CROSS DELLA PELLERINA che apre ufficialmente la stagione agonistica 2014. Il percorso prevede 10 km su un circuito di 2 km, con alcuni saliscendi. Siamo appena ad inizio stagione: visto il periodo e visto il fatto che si tratta di una campestre, dieci chilometri mi sembrano tanti. Dovrò ricredermi più tardi dopo aver visto i ritmi in gara.

Arrivo al parco della Pellerina poco prima della partenza degli MM45-50, verso le 11.15. Ha appena smesso di piovere, ma il prato è abbastanza fangoso. Dopo le prime battute, non ci vuole molto a capire che la prima posizione se la giocherano Salvatore Calderone, Nicola Ciavarella e Giovanni Stella, quest'ultimo ancora fresco di titolo nazionale di categoria sulla maratona. Stella ha dalla sua il fatto di giocare in casa, ma Calderone e Ciavarella gli sono davanti per esperienza. Alla fine sarà Salvatore Calderone ad avere la meglio.

Un'ora più tardi, dopo mezzogiorno e mezza, è la volta del gruppo dei più forti, batteria che comprende tutti gli atleti entro i 45 anni. Se già nella gara precedente sembravano andare forte, in questo sembrano addirittura correre all'impazzata. Considerando che siamo a inizio stagione, la lunghezza del tracciato e il terreno difficile, vedere il ritmo forsennato che hanno nella gambe fa davvero impressione. Dopo un chilometro e mezzo di gara il gruppo è ancora abbastanza compatto. Ancora qualche centinaio di metri e si fanno notare fra gli altri Lhoussaine Oukhrid, Luca Massimino e Edward Young. Dopo più di metà gara, Young è costretto a riprendere fiato cedendo terrendo ai due battistrada. Ne approfitta Massimo Galliano, che gli soffia nel finire di gara l'ultimo gradino del podio. Lhoussaine Oukhrid si aggiudica la batteria precedendo Massimino di pochi secondi.

Domenica era presente anche l'amico Ernesto "Somadaj", l'infaticabile fotografo e redattore di podoandando.com. Se vi collegate al suo sito potete vedere circa 500 fotografie della gara della Pellerina. E sicuramente dovrà caricarne ancora molte altre :-)

------------

CLASSIFICA:
CLASSIFICA CROSS DELLA PELLERINA 2014

FOTOGRAFIE:
FOTOGRAFIE CROSS DELLA PELLERINA 2014 (MM45-MM50)
FOTOGRAFIE CROSS DELLA PELLERINA 2014 (JPTSM-MM35-MM40)

3 commenti:

La Polisportiva ha detto...

Bravo Andrea! Sempre "dentro" nel fantastico mondo del running...

franchino ha detto...

Grazie Andrea, non ci siamo visti, peccato. Alla prossima!

Andrea ha detto...

@La Polisportiva
Questa volta come spettatore :-)

@franchino
Aspetto il tuo resoconto di gara ;-)