martedì 19 agosto 2008

Da Biella a Oropa sotto la pioggia



Racconto di gara - 26 luglio 2008

Partecipare o non partecipare alla Biella-Oropa? Ultimamente sono stato molto indeciso al riguardo. Tempo fa avevo intenzione di fare degli allenamenti specifici che cominciassero al più tardi nel mese di maggio. Poi il fermo attività mi ha costretto a mutare i miei piani. Quasi certo di non correrla, ho poi di nuovo cambiato idea all'ultimo momento.

La mattina della gara, come dicevo nel post precedente, mi trovavo ad Usseglio ad assistere alla competizione podistica che raggiungeva il lago di Malciaussia. Io ho solo fatto fotografie, mentre Eupremio, Raffaele, Michele e Moreno hanno gareggiato. Nel pomeriggio io, Michele e Moreno avevamo poi in programma di correre la gara di Oropa.

Finita la gara di Usseglio, ci siamo trovati a Borgaro da Moreno, che, da buon padrone di casa, ha preparato un'ottima pasta al pomodoro, fatta arrivare appositamente dall'Abruzzo. Poco dopo siamo partiti alla volta di Biella.

Parcheggiata l'auto, siamo andati ad iscriverci alla gara. Prima di partire ho corso tre volte intorno al giardino accanto al punto di iscrizione. Più un rito scaramantico che un riscaldamento. Del resto il percorso era lungo e tutto in salita.

Alle 17.30 comincia la gara. Un tratto rettilineo di poche centinaia di metri e poi una curva a destra che porta verso la salita di Oropa. I primi quattro chilometri sembrano non essere troppo impegnativi: alternano salite, discese e tratti pianeggianti. Dopo l'indicazione per Favaro, però, il percorso presenta le maggiori difficoltà.

Prima che riesca a raggiungere la metà del percorso, il gruppo di podisti viene colto di sorpresa da una forte pioggia. Dopo la gara si verrà addirittura a sapere che il primo a tagliare il traguardo, Vaccina Tommaso (foto in alto), è stato l'unico atleta ad aver subito le ingiurie della grandine, proprio nel momento in cui attraversava l'abitato di Favaro. Ecco cosa succede - mi son detto - ad essere troppo veloci... ;-)

La gara prosegue e con lei la pioggia, la cui intensità non accenna a diminuire. A ben vedere il maltempo ha comunque permesso di correre meglio eliminando l'afa che si respirava ad inizio gara. Dicevo prima che la mia partenza è stata controllata; le difficoltà in salita associate alla mia scarsa preparazione mi hanno fatto optare per alcuni tratti di camminata durante la gara (ben quattro volte). Questa tattica mi ha permesso di non perdere praticamente terreno nei tratti più duri e di dosare meglio il consumo energetico. Negli ultimi due chilometri, infatti, quando il dislivello era ormai minimo, sentivo ancora una relativa freschezza di gambe, che mi ha permesso di aumentare il ritmo con una certa scioltezza nei movimenti.

Termino la mia prova nel tempo di 1h09'43", migliorando il tempo dell'anno scorso di un minuto e mezzo. A dimostrazione che i due allenamenti in salita in vista della gara del 2007 non mi erano serviti a nulla...

Subito dopo la gara, mi lancio sul ricco ristoro e vado a ritirare il pacco gara. I primi 250 iscritti avevano diritto al beauty olimpico firmato TORINO 2006: il 250° ero proprio io... ;-) La serata termina poi con una ricca cena in un noto ristorante di Oropa.

Di seguito riporto la classifica rispettivamente dei primi 20 uomini e delle prime 20 donne. Per la cronaca la gara è stata vinta da Tommaso Vaccina (COVER), già secondo lo scorso anno. Più staccati Paolo Pizzato (Canturina Pol. S. Marco) e Andrea Silicani (Atl. Vinci). In campo femminile, la vittoria è di Cristina Clerici (Ginnastica Comense), che precede Catherine Bertone (Atl. Sandro Calvesi) e Joanna Drelicharz (Runner Team 99).

Classifica MASCHILE:
01. VACCINA TOMMASO (CO-VER SPORTIVA MAPEI) - 48:39
02. PIZZATO PAOLO (A.S. CANTURINA POL. S. MARCO) - 51:13
03. SILICANI ANDREA (A.S. ATL. VINCI) - 51:26
04. DE ANGELI FABIO (C.U.S. PAVIA) - 51:41
05. ACCATINO ALBERTO (UNIONE GIOVANE BIELLA) - 52:10
06. FASOLO ALFREDO (G.S. BOGNANCO) - 52:35
07. YOUNG EDWARD (PODISTICA DILETT. VALCHIUSELLA) - 53:55
08. BARATONO ROSARIO (ATLETICA GIO' 22 RIVERA) - 54:22
09. VERCELLINO DANIELE (UNIONE GIOVANE BIELLA) - 54:31
10. MAIORANO GERARDO (G.S. DAINI CARATE BRIANZA) - 55:01
11. ATTARDI FABRIZIO (LIB. FORNO SERGIO BENETTI) - 55:05
12. TIMO MARCO (ATLETICA EST TORINO 71) - 55:31
13. RIGAMONTI MASSIMILIANO (G.P. MARCIACARATESI) - 55:40
14. LANZA MASSIMO (GSA POLLONE) - 55:56
15. MEOLI MAURIZIO (POD.TRANESE UNIONE INDUSTRIALE) - 56:40
16. VIPIANA ANDREA (UNIONE SPORT. ATLETICA CAFASSE) - 56:58
17. BERTAIA PAOLO (A.T.A.) - 57:16
18. IACOBONI WILLYAM (ATL. VIRTUS SENAGO) - 57:26
19. IRITI MARCELLO (G.S. DAINI CARATE BRIANZA) - 57:39
20. PORRINO ALBERTO (CIRCUITO RUNNING) - 57:44

Classifica FEMMINILE:
01. CLERICI CRISTINA (GINNASTICA COMENSE 1872) - 1:01:03
02. BERTONE CATHERINE (ATLETICA SANDRO CALVESI ) - 1:01:36
03. DRELICHARZ JOANNA (RUNNER TEAM 99 SBV) - 1:01:46
04. SANNA PAOLA (RUNNERS BERGAMO) - 1:03:13
05. PIOLATTO EMANUELA (ATLETICA EST TORINO) - 1:03:56
06. GARIGLIO MARTA (AMD SPLENDOR COSSATO) - 1:04:56
07. PAVANETTO ELISA (AMD SPLENDOR COSSATO) - 1:06:14
08. RRIKA ALMA (POD.TRANESE UNIONE INDUSTRIALE) - 1:06:26
09. DI GREGORIO ELISABETTA (RUNNERS VALBOSSA-AZZATE) - 1:06:39
10. GRISOTTO RITA (G.P. RUNNERS VALBOSSA-AZZATE) - 1:09:08
11. PANEBIANCO LORENA (A.S. ATLETICA 85 FAENZA) - 1:10:30
12. DESTRO SONIA (G.S. ERMENEGILDO ZEGNA) - 1:10:35
13. VELLATA LUCIA (ATLETICA GALLIATE) - 1:10:46
14. GIARDINA GIOVANNA (CBR BORGARETTO 75) - 1:11:03
15. GOLLER GIOVANNA (AMD SPLENDOR COSSATO) - 1:12:04
16. BORRI TIZIANA (LA VETTA MONGRANDO) - 1:14:28
17. KUZMINSKA KATARZYNA (U.S. BALANGERO-NOLE) - 1:14:51
18. DAL BEN NADIA (POD.TRANESE UNIONE INDUSTRIALE) - 1:15:55
19. ZAVATTERO LOREDANA (ATLETICA GIO' 22 RIVERA) - 1:17:06
20. ORSO CRISTINA (S.S.PIETRO MICCA) - 1:17:54

Le classifiche complete potete trovarle al seguente indirizzo:
CLASSIFICHE CORSA PODISTICA BIELLA-OROPA

Cliccando sul collegamento sotto riportato, potete vedere le prime immagini della manifestazione:
FOTOGRAFIE CORSA PODISTICA BIELLA-OROPA

2 commenti:

franchino ha detto...

Ragazzi occhio che stasera ho visto Andrea al Boschetto con una gambetta bella sciolta...!
Buona continuazione di preparazione Andrea, Ciao!

UomoCheCorre ha detto...

Grazie, Franco!

PS: Cmq si preoccupi solo chi va sopra i 4 al km... ;-)