mercoledì 31 ottobre 2007

Care Asics, mi state abbandonando?

A giugno di quest'anno ho acquistato un nuovo paio di scarpe da corsa, le Asics GT Gel 2120. Queste ultime andavano a sostituire le New Balance 766, che avevano svolto egregiamente il loro lavoro, senza mostrare segni anomali di erosione nella tomaia o in qualche altro punto della scarpa.

Più leggere e più morbide delle precedenti, mi avevano fatto subito un'ottima impressione. Qualche giorno fa, purtroppo, ho notato che la scarpa destra mostra segni evidenti di usura in punta e più precisamente nella parte in cui la parte traspirante è cucita al bordo superiore.

Arghhhh! Mi sarei aspettato una resistenza maggiore all'usura. Possibile che si siano già consumate in questo modo, tenendo conto anche che il loro utilizzo è avvenuto quasi esclusivamente su strada?

Considerate poi che, approfittando di una buona offerta di Decathlon su tale modello, ne ho un paio di riserva ancora da toccare... :-(

12 commenti:

IGOR ha detto...

COMPRATI LE NIKE!!!

Micio1970 ha detto...

Per curiosità quanti km hanno fatto? Io con Asics mi sono trovato sempre bene: scartate al 1000° km per precauzione e per elasticità che se ne andava ...

Andrea ha detto...

@Igor
Ci farò un pensierino. Ma se trovo le NB, probabilmente prenderò quelle, visto che le conosco...

@Micio1970
Le ho cominciate ad usare nella seconda metà di giugno e settimanalmente corro in media 40-50 km (penso).

La parte traspirante in tela è quella che mi ha sempre convinto di meno e, in effetti,...

Igor ha detto...

Io nella mia carriera le ho provate veramente tutte(mi sembra la pubblicità della patatina), ad oggi quelle con cui mi trovo meglio in assoluto sono le nike, se vuoi fare un investimento su un prodotto eterno compra le nike air skylon sono favolose.. veloci, ammortizzanti, e durano...

Lanfree Marathon ha detto...

Secondo me le scarpe sono come le belle donne: vanno conquistate! A me parlano quando le "picchio" sull'asfalto, quando fremono è ora di cambiarle....

Furio ha detto...

@Igor La scarpa è molto soggettiva; ne ho provate tantissime, ma alla fine mi trovo veramente bene solo con le asics (x l'asfalto)
Quoto Micio, okkio ai km, per non farsi male.

Massimo ha detto...

Con le nike vai sul sicuro: pegasus A3 x allenamento, e PEGASUS TC A2 X GARA ;adesso ci sono nike air skylon 270g circa.Adesso ho acquistato una fine serie della BROOKS BURN 2 A 50 euro da Koala Sport,prese x corrispondenza!http://www.koalasport.com/.
Telefona e chiedi informazioni..
Ciao

Igor ha detto...

@ Furio
Pensa che a me le asics quando ero al cus torino me le regalavano e nn le ho mai messe perchè le trovo particolarmente dure, e sopratutto dopo 1 mese perdevano anche quel poco di ammortizzamento che avevano, ora sicuramente saranno migliorate ma con nike credimi ho sempre avuto ottimi riscontri in tutte le condizioni, e il sistema air è eterno.. Credetemi provate le nuove skylon io ho risolto anche i problemi alla schiena con le nike..

Andrea ha detto...

@Igor
Grazie del consiglio. Vedrò però di cercare un analogo A4 delle Air Skylon, visto che sono della categoria Massimo Ammortizzamento mentre io invece utilizzo le Stabili.

@Lanfree
E come loro sono fragili. Mi aspettavo una resistenza all'usura maggiore. Di chilometri ne possono fare ancora, spero solo non mi si smontino correndo...

@Furio
Di km ne ho fatti pochi. Sono ancora in garanzia ;-)

@Massimo
Anch'io ho comprato diverse paia di scarpe su KOALASPORT. Peccato che ultimamente abbiano tirato su i prezzi. Proverò comunque a dare un'occhiata.

Andrea ha detto...

Personalmente, essendo un pronatore doc, Asics Kayano per l' allenamento e Ds Trainer in gara. P.S. La mezza di Biella... E pensare che ero a Biella il giorno prima...

Cristina ha detto...

Succede sempre anche a me, ma con tutte le scarpe che ho avuto, ma nel mio caso non dipende tanto dalle scarpe, quanto dal pollice che spinge verso l'alto..buco sistematicamente scarpe e calzini.
Le Asics in assoluto mi piacciono esteticamente e mi ci sono trovata sempre bene. Ora uso un paio di Mizuno (le ho trovate ad un prezzo interessante e le ho prese), ma anche loro in punta iniziano a soffrire: la tela è molto delicata e il mio pollice non perdona!

Andrea ha detto...

@Andrea
Mi auguro che le Kayano, con quello che costano, non abbiano problemi del genere.

@Cristina
In effetti ieri mi hanno fatto notare la stessa cosa. E cioè, con queste scarpe della Asics, il mio alluce va a toccare proprio in quel punto che si sta rovinando.

La prossima volta starò più attento a scegliere un modello più adatto adatto a me!