domenica 25 aprile 2010

Trofeo Oltre La Vista 2010



25 aprile, giorno che celebra la liberazione italiana dal nazifascismo e da qualche anno a questa parte appuntamento fisso con il TROFEO OLTRE LA VISTA, gara podistica torinese che si svolge attorno a Piazza d'Armi con partenza a lato dello Stadio Olimpico. L'evento deve l'organizzazione alla Polisportiva UICI Torino, nata per promuovere l'attività sportiva a favore dei non vedenti.

CLASSIFICA (si ringrazia Gian Carlo Roatta):
CLASSIFICA OLTRE LA VISTA 2010

FOTOGRAFIE:
FOTOGRAFIE TROFEO OLTRE LA VISTA 2010

MAPPA DEL PERCORSO (a cura della redazione di CORRENDO.it):
MAPPA PERCORSO TROFEO OLTRE LA VISTA 2010

La mia gara
E' ormai diverso tempo che non faccio allenamenti costanti e i risultati si vedono. Sono dunque partito senza avere in mente un piano preciso, con l'idea però di non forzare l'andatura specie nelle prime battute di gara. Avendo partecipato già altre volte a questa competizione il percorso l'ho conoscevo e non mi aspettavo variazioni di sorta. In effetti così è stato.

La gara ha dunque inizio e, come mi ero ripromesso, cerco di tenere il ritmo sotto controllo. Non voglio assolutamente accelerare il passo per poi crollare nel finale. La gara è breve ma la consapevolezza della mia poca preparazione mi consiglia di non rischiare.

Già al secondo giro, senza aver modificato l'andatura, comincio ad accusare un po' di affaticamento, ma è tutto sotto controllo. Le ultime curve nella parte finale e poi lascio andare le gambe verso il traguardo. Appena riprendo fiato do' un'occhiata al satellitare che mostra sul display una media di 4'11" al km: sinceramente credevo di aver fatto peggio, meglio così... ;-)

5 commenti:

fathersnake ha detto...

Se la poca preparazione ti frutta un 4.11 al chilometro chissà che potrebbe uscire da una MEDIA preparazione quando non da una BUONA preparazione?

stoppre ha detto...

OCCHIO in queste gare !!
comunque 4.11 è di rilievo.
ci vediamo a s.maurizio ?

Anonimo ha detto...

Quanto ha misurato il tuo satellitare? Io ho un Garmin 305 da tre quattro anni che ultimamente sbaglia di molto le distanze; mi ha dato 6,38 km su questo percorso che mi paiono troppi. Ho già aggiornato il SW della periferica ma continua a commettere errori grossolani; sabato al ruffini ha misurato il Turin Ring Marathon 2105 m. Qualsiasi consiglio è ben accetto. Giorgio

Andrea ha detto...

@Fathersnake
Una BUONA preparazione non l'ho mai fatta. Magari riuscirei ad andare a 3'45", sarebbe bello.

@Stoppre
Diciamo che la gara era corta. Cmq per San Maurizio ci faccio un pensierino.

@Giorgio
Io ho usato il Mytach della Aim-Sportline e segnava 6287 metri. Purtroppo ogni satellitare segna valori diversi: al termine di ogni gara servirebbe una media fra le varie misurazioni. Da qualche giorno sono rientrato in possesso del mio Forerunner 205: lo aggiorno e verifico come si comporta, ciao!

costanza ha detto...

@ giorgio..ciao giorgio, se il percorso non è cambiato, io l'ho fatta l'anno scorso e il mio garmin dava più o mneo la stessa distanza..stai all'occhio però...i gps non sono da prendere come oro colato! come puoi leggere da parecchie discussioni in merito, sul sito Podisti.net, capirai che la verità assoluta è data dalle misurazioni fatte ocn rotella metrica e certificate fidal. il garmin ha un'incertezza dell'1% che poi può aumentare in condizioni non perfette. ciao ciao