martedì 2 novembre 2010

THE R.U.N., il Grande Fratello che corre



Sentivate la mancanza di un reality, magari legato al mondo della corsa a piedi? Eccovi accontentati! Tra pochi giorni (4 novembre) andrà in onda su RAI SPORT 1 il primo "Grande Fratello" podistico mai realizzato.

Tutto nasce da un'idea della Gazzetta dello Sport e RCS Sport che pochi anni fa danno vita ad una manifestazione podistica di corsa su strada che fa tappa in dieci località italiane.

La novità di quest'anno è stata quella di associare un reality che racconta la storia di otto persone legate in qualche modo al mondo della corsa. Avremo presto modo di conoscere le avventure di Gazzella, Vogue, Butterfly, Wolfman, Jetlag, Gladiatore, Spritz e Beep Beep (la promessa cussina del mezzofondo Stefano Guidotti Icardi).

A differenza dei comuni reality, però, il fatto che le gare si sono già svolte tra aprile e ottobre. Quindi chi vuole può già sapere come è andata a finire... ;-)

Per maggiori informazioni:
the-run.it

5 commenti:

GIAN CARLO ha detto...

non ne sentivo la mancanza

stoppre ha detto...

si vabbè, ma chi è sta banda di minchioni ?? se un giorno mi affibbiassero uno pseudonimo così, smetterei di correre... :-))

fathersnake ha detto...

Tutti antipatici.

Anonimo ha detto...

A me è piaciuto...

Sundance Kid ha detto...

penso che un "reality" del genere non rappresenti per niente il mondo dell'atletica e della corsa in particolare...anzi non fa altro che confermare ai "profani" che se non corri su strada, se non fai la maratona, se non fai NY, non sei nessuno.... sarebbe stato bello seguire gli allenamenti di atleti di vertice o di amatori che comunque si allenano con serietà e metodo..