domenica 28 febbraio 2010

3 nuovi record per RECORDANDO



sopra: la partenza della 10 km

Archiviata la seconda edizione di RECORDANDO, la manifestazione podistica organizzata dal recordman Enzo Caporaso nell'ormai celebre Turin Ring Marathon del Parco Ruffini di Torino. Un circuito di due soli chilometri da ripetere più volte a seconda della distanza prescelta.

A differenza della passata edizione, quest'anno erano previste due distanze su cui gareggiare: 10km e maratona. La maggior parte dei partecipanti ha voluto cimentarsi nella prova breve, disponibile nelle versioni competitiva e non.

A confermare il motivo del proprio nome, RECORDANDO è stata davvero la gara dei record visto che è stata teatro di ben tre nuovi record da Guinnes dei Primati. Complimenti innanzitutto a Cristina Borra che entra nel Guinnes dopo aver corso tredici maratone in tredici giorni consecutivi. Bravissimo anche Gaetano Favarò che, per fare il suo record, ha dovuto unire insieme qualità e quantità: tre maratone consecutive per un tempo complessivo di 8h22'8", di soli 23" inferiore al precedente primato dello scozzese Raymond Hubbard. Curiosa prova, infine, per Marinella Satta che ha concluso una divertente quanto singolare maratona palleggiando con un pallone da basket: l'ultramaratoneta azzurra merita tutto il nostro plauso visto che è riuscita addirittura a battere il precedente record maschile!

Il blocco del traffico e la pioggia hanno avuto la loro parte nel determinare la partecipazione ad una gara che sicuramente avrebbe potuto esprimersi meglio dal punto di vista delle presenze. A ben guardare il traffico cittadino, pare che le deroghe ai divieti di circolazione fossero tutt'altro che un'eccezione... ;-)

CLASSIFICA:
CLASSIFICA RECORDANDO 2010

FOTOGRAFIE:
FOTOGRAFIE RECORDANDO 2010 (1)
FOTOGRAFIE RECORDANDO 2010 (2)
FOTOGRAFIE RECORDANDO 2010 (3)
FOTOGRAFIE RECORDANDO 2010 (4)

7 commenti:

jerome ha detto...

ciao andrea, hai parlato della gara ma non della tua gara? Come andata? 43:59.85 ;-) Con il traffico nelle corsie del parco, piu le 5 curve a 180° piu il km (5 X 200m) di sterato non è male?

Saluti

stoppre ha detto...

CAPORASO MI è SEMPRE STATO SU'I'PALLI !!!

Anonimo ha detto...

Ma qual è il senso di questi record? Ogni anno qualcuno si cimenta in queste prove di forza o resistenza che, a parer mio, più che forgiare il fisico lo consumano prima del tempo...boh forse sono io che non capisco.
@Stoppre mi hai fatto venire un' idea per un nuovo guinness...;-)).
Ciao Erika.

stoppre ha detto...

un record interessante, sarebbe fare 15 maratone consecutive ma tutte sotto le 3 ore, questo si che sarebbe degno di grande rispetto, anche a giorni alterni.
Con questo non voglio dire che quello che ha fatto caporaso o karnazes o il giapponese sia una passeggiata,però è fattibile dai, credo che marco olmo più o meno faccia lo stesso da 20 anni a questa parte, però tutti i giorni...

stoppre ha detto...

ps erica : mi hai fatto venire in mente che devo bervi una guiness..ora vado

Andrea ha detto...

@Jérome
Piuttosto sei stato bravo tu a guadagnarti il podio, ciao!

@Stoppre
Beh sotto le 3 ore Favarò ne ha fatte ben 3 di fila e da quello che mi han detto alla fine della terza prova era abbastanza cotto! Ah, dimenticavo... buona birra!

@Erika
Quindi l'anno prossimo entri nel Guinness? ;-)

Sofia ha detto...

E' stata la mia prima gara(e spero NON l'ultima) del 2010,dopo l'infortunio alla caviglia che mi ha tenuta ferma due mesi.
Sono soddisfatta solo di una cosa,che l'ho iniziata e pure finita(la 10 KM),ma i tempi della folle del Ruffini,o della tuttadritta 2009 ,sono ormai persi e chissà se e quando li rivedrò.
Ciao,Sofia.