martedì 11 novembre 2008

StraRivoli, percorso impegnativo



Racconto di gara - 9 novembre 2008

Domenica mattina ho partecipato alla STRARIVOLI, gara giunta ormai alla 23° edizione. Freddo meno intenso rispetto allo scorso anno, ma anche partecipanti meno numerosi, forse attirati dalla gara di Moncalieri o dai Campionati Italiani UISP di Corsa su Strada a Bologna.

Alla partenza io e gli altri miei compagni di squadra ci siamo posizionati nelle primissime file. Tutti i partecipanti erano dietro la linea, con ancora qualcuno, davanti, che continuava a corricchiare. Non ho mai capito come ci si possa riscaldare vestitissimi fino all'ultimo momento e poi di colpo essere in pantaloncini e canottiera pronti a partire. E la roba, se non sai a chi darla, dove la metti? La risposta è abbastanza semplice. Infatti, poco prima dell'inizio, ho visto Luca Cerva che si toglieva la maglia e la legava ad un palo della luce posizionato lì vicino: certo lui, con la sua velocità, se lo può permettere. E' infatti difficile che qualcuno arrivi prima di lui e gliela possa portare via; tempo che arrivi io, invece, sono già passati quasi tutti... ;-)

Il percorso misurava poco più di undici chilometri, uno in più rispetto a quanto riportato sul volantino. Una lunga salita iniziale, una altrettanto lunga discesa e poi gli ultimi km in piano. Nelle ultime tre settimane, per un motivo o per l'altro, non ho fatto molto allenamento: 16 km tre settimane fa, 37 km due settimane fa e 33 km la settimana scorsa. Abituato come sono ad allenarmi in piano, ero sicuro che un tracciato del genere mi avrebbe creato qualche problema. Per tale motivo ho preferito controllare il passo durante tutta la salita e non forzare comunque l'andatura anche in discesa. Pur con tutte le precauzioni del caso, una volta giunto in pianura i miei movimenti erano abbastanza legnosi, ma sono convinto di aver gestito bene le mie energie.

Pur non disponendo ancora della classifica ufficiale, posso almeno dire che la gara è stata vinta da Luca Cerva, che ha preceduto Bruno Santachiara. Prima fra le donne è stata Cinzia Allasia. Al secondo posto Iris Vitillo e al terzo Manuela Andreone. Nella foto riportata qui a lato, due podiste che avevano chiesto dove poter trovare lo scatto che le ritraeva.

Le informazioni rilevate dal mio satellitare sono le seguenti: distanza totale di 11,16 km, tempo totale di 46'52", passo medio di 4'12" al km. I dislivelli presenti non mi permettono di fare un adeguato confronto con un percorso di pari lunghezza ma pianeggiante: tuttavia ritengo che la gara sia stata anche l'occasione per far lavorare le gambe in una maniera un po' diversa dal solito.

Potete trovare le prime immagini della gara al seguente indirizzo:
FOTOGRAFIE STRARIVOLI 2008

12 commenti:

Anonimo ha detto...

Dove si può trovare la classifica ? Giorgio

Andrea ha detto...

La classifica si potrà trovare (quando la metteranno...) sul sito all'indirizzo http://www.4mori.eu. Ciao

GIAN CARLO ha detto...

Quanto meno hai corso un po' visto che come allenamenti sei un po' scarsino per sperare di fare meglio.

... E IO CORRO! ha detto...

se il percorso era impegnativo come immagino..calcola un 4 tranquillo sul pianeggiante. Io so qual è la tua preoccupazione Andrea..il personale alla tuttadritta.Vedrai che arriverà senza problemi! Io ancora non so se parteciparvi...

Andrea ha detto...

@Gian Carlo
Non ti posso dare torto...

@Eiocorro
Grazie, Guido. In realtà nemmeno io so se parteciperò a TUTTA DRITTA o meno. Cmq il vecchio personale di 38'51" è troppo duro da battere. Mi basta un 39'59"...

Massimo ha detto...

Bella garetta,l'anno scorso ho pure vinto l' orologio messo il palio x il primo Sardo !...si perche' quelli che corrono forte non c'erano !

Anonimo ha detto...

Ah , e così vai piano eh? :-))))) \\

Andrea ha detto...

@Massimo
Io qualche anno fa mi ero piazzato (forse ne premiavano tanti...) vincendo 1 salame.

@Anonimo (Sport City)
Sì, ma penso di starti cmq davanti alla TD, ih ih ih ;-)

Anonimo ha detto...

Alla fine niente classifica...

mauro ha detto...

IO ERO FUORI DA UN PO DALLE GARE,PROBLEMI DI SALUTE MA HO CHIUSO IN 50 MINUTI,UN RITORNO FELICE ,EBBE MI E PIACIUTA O MEGLIO MI E PIACIUTO RITORNARE IN GARA ANCHE SE AZZARDO CIAO COMPLIMENTI X IL TUO BLOG.

Andrea ha detto...

@Anonimo
Putroppo no...

@Mauro
Grazie per i complimenti e buon ritorno alle gare!!!

Anonimo ha detto...

molto intiresno, grazie