giovedì 31 gennaio 2008

Una botta di... influenza!


Fino all'altro giorno ero convinto per quest'anno di essere ormai immune dall'influenza. Già, ma la convinzione da sola non basta. O forse sono io che non ci ho creduto abbastanza... ;-)

Sta di fatto che lunedì sera, tornato dal lavoro, sono andato ad allenarmi facendo una corsa lenta della durata di meno di 40 minuti. Fin qui tutto bene. Il mattino dopo appena alzato mi accorgo che c'è qualcosa che non va. Sentivo una leggera sensazione di nausea e uno strano dolore alla testa. Strano, mi dico. Non soffro mai di mal di testa. Dopo un po' il senso di nausea si fa fortissimo e la testa si appesantisce ancora di più. Va bene, mi arrendo: è influenza :-(

La giornata di lunedì è stata davvero pesante per il mio povero stomaco. Martedì mi sentivo meglio ed oggi eccomi di nuovo in forma... o quasi. L'unica nota positiva che è stata proprio un'influenza lampo!

Penso comunque di non riprendere a correre prima di venerdì o sabato, giusto per essere sicuro di aver pienamente recuperato. E' inutile forzare prima del tempo.

Lunedì, nonostante le mie condizioni pietose, nei brevi momenti di lucidità ho pensato: "Ci vorrebbe una vignetta sull'influenza...". Senza neanche chiedere, il disegno mi è stato recapitato già in serata. Ma questa è telepatia!!! Grazie, Emily.

4 commenti:

mathias ha detto...

Deve girare..neanche io mi sento tanto bene..ciononostante con masochismo continuo ad allenarmi! :P

Andrea ha detto...

Cerca di evitarla, se riesci ;-)Comunque in questi giorni non sto correndo, anche perché non mi sento ancora di farlo. Spero per domenica...

Marco ha detto...

Forza ragazzi! Vitamina "c" e via!!

Andrea ha detto...

Eppure tutte le mattine bevo già una spremuta di due arance... ;-)