mercoledì 12 settembre 2007

Prova su strada di 5 km

Finalmente mi sono deciso. Da adesso voglio cominciare a fare allenamenti più seri. Ieri sera, dunque, ho voluto verificare i miei tempi sui 5000 metri. Così, dopo aver corso 2 chilometri di riscaldamento a ritmo blando, ho effettuato un test sui 5 km, per poi concludere con un chilometro di defaticamento.

Qui sotto riporto i tempi per ogni chilometro:

1° km 5'08"81 (riscaldamento)
2° km 5'00"69 (riscaldamento)

3° km 3'58"84 (test sui 5 km)
4° km 4'05"52 (test sui 5 km)
5° km 4'01"80 (test sui 5 km)
6° km 4'04"38 (test sui 5 km)
7° km 3'58"79 (test sui 5 km)

8° km 5'07"93 (defaticamento)

I 5 km della prova li ho dunque percorsi in 20'09"33 al ritmo di 4'02"/km. Sinceramente pensavo di stare sotto i 20 minuti, ma probabilmente sono stato condizionato dal clima caldo.

La sera, poi, mentre prendevo nota dei tempi cronometrici della seduta, ho approfittato per scaricare dal cronografo anche il tempo della gara di domenica a Trana. Mi ricordavo di averci impiegato 44 minuti e 38 secondi.

Mi accorgo, però, che tale risultato era registrato sul cronometro con la data di venerdì. Com'è possibile? Vuoi vedere che effettivamente quello è il crono dell'allenamento di venerdì e non quello di domenica che ho involontariamente cancellato? Sì, è così.

A pensarci bene, già subito dopo la competizione mi erano venuti dei dubbi. Mi sembra di essere transitato al nono km in 40 minuti e 25 secondi. Non mi risultava quindi chiaro come avessi impiegato ben 4 minuti a percorrere gli ultimi 500 metri.

Tra l'altro, avevo sentito una ragazza, che avevo superato verso la fine della gara, dire ad un compagno di squadra di aver percorso il tracciato in meno di 43 minuti. E io che ero arrivato pima di lei ci ho messo un tempo superiore?!? Ok, adesso tutto torna!

9 commenti:

Micio1970 ha detto...

Complimenti per il blog! grazie per avermi linkato e a presto su queste pagine visto che ti ho linkato e inserito nel mio feed reader.

Ciao Stefano

Andrea ha detto...

Ciao Stefano, grazie. Ricambio i complimenti per il tuo nuovo blog.

Ciao Andrea

Furio ha detto...

Complimenti bel tempo! vedrai che con un allenamento specifico scendi tranquillamente molto al di sotto dei 20'.
Grazie per avermi linkato dl tuop Blog, contraccambio molto volentieri il favore e complimenti per il bolog :)

Master Runners ha detto...

Vai Andrè!
Se riesco a organizzarmi forse a Dicembre vado a trovare un amica a Torino e con l'occasione a fare "TuttaDritta"
Ti faccio sapere poi

Andrea ha detto...

@Furio
Ciao Furio, grazie per l'incoraggiamento! Molto bello anche il tuo blog.

@Master Runners
Benissimo. Più avanti pubblicherò qualche post per presentare la gara.

igor ha detto...

http://correre-igor.blogspot.com/

ecco il mio!! fatto!!

Andrea ha detto...

@Igor
Bravissimo, Igor! Non pensavo avessi letto la mia risposta al tuo commento sul post di Ceretti. Vedo con piacere che la comunità dei blogger-podisti sta crescendo...

igor ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
igor ha detto...

ho messo un post sul mio orologio e un allenamento di esempio vai a dare un occhiata!