martedì 25 settembre 2007

San Francesco al Campo: CORRERE PER DONARE



Domenica scorsa Torino è stata teatro di un'importante manifestazione podistica di livello internazionale: la Turin Half Marathon. Pur ripromettendomi da anni di parteciparvi, non l'ho ancora fatto. C'è sempre una scusa: non sono preparato, fa caldo, non riuscirò a migliorare il mio personale...

Ho preferito, dunque, correre una distanza più corta e così ho partecipato alla gara su strada di 10 km a San Francesco al Campo.

Il gruppo è partito alle 9.30 di fronte al velodromo. Il percorso, interamente su asfalto, presentava qualche leggero strappo e una salita poco più impegnativa verso la fine del percorso.
Penso di aver tenuto una condotta di gara abbastanza uniforme; non posso esserne certo, visto che mancavano i riferimenti chilometrici, ma, perlomeno, le persone accanto a me in gara sono state sempre le stesse. Ma poco importa.

Quanto al tracciato, era il tipo di gara che avevo in mente di fare, soprattutto in vista dell'obiettivo di Tuttadritta a dicembre.

Il tempo che ci ho impiegato, invece, è la cosa che mi ha convinto meno. Mi sono piazzato 109° in 41'03". In settimana ero riuscito a coprire 5000 metri in 19'12", il che mi aveva fatto ben sperare. Tra l'altro, ho sentito alcuni sostenere che la distanza fosse inferiore ai 10 chilometri. Poco male: mi sembra, comunque, di aver corso una buona gara. Ci sarà tempo per migliorare.

A fine gara, poi, ho finalmente avuto modo di incontrare di persona due podisti, che finora conoscevo solo tramite internet: Igor (http://correre-igor.blogspot.com/) e Franco (http://lagrandecorsadifranchino.blogspot.com/), classificatisi rispettivamente al 5° ed al 9° posto assoluti. Complimenti davvero, ragazzi!!! Dicevano entrambi di avere ancora margine di miglioramento: buon per loro, visto che sono già a ridosso dei primi.

Nel mio caso, invece, c'è sì margine di miglioramento, ma c'è anche una folla di J/P/S/TM, MM35, MM 40, MM45, MM50, MM55, MM60, MM65, ... e anche J/P/S/TF, MF35, MF40, MF45, ... che mi sta davanti!!!

Poco male: sono molto soddisfatto dei progressi che sto facendo. E sono comunque contento di far parte della comunità dei podisti amatori, indipendentemente dal tempo che ci metto a concludere una gara.

Infine, la domenica sera, mentre scaricavo le foto della competizione, noto con stupore che alla gara ha preso parte anche Osvaldo, collega di lavoro. Ma come??? A fine ottobre so che parteciperà alla maratona di Venezia e, invece, di fare la mezza maratona, come mi aspettavo, si fa solo dieci chilometri???. No: ho creduto male io. Ieri in ufficio, infatti, mi ha svelato l'arcano, assicurandomi di aver percorso il tracciato per tre volte consecutive, per un totale di 30 km. Ok, così va meglio. E tra l'altro mi diceva che il percorso gli era sembrato più lungo di 10 km.

Dilemma: devo fidarmi più del Garmin Forerunner 205 di Igor (9,8 km e qualcosa) o piuttosto della stima di Osvaldo? Se la verità sta nel mezzo, i chilometri sono dieci!!!

Alla prossima gara!

7 commenti:

igor ha detto...

Grande Andre!! Bella la mia foto.. :-) cmq anche Franco ha il garmin e pure lui dice 9.8 e anche un mio collega ha il garmin e ha misurato 9.8 in più se vedi nel mio blog ho messo pure la mappa! direi che ti puoi fidare della tecnologia...

franchino ha detto...

Heila! Pura la foto! Grazie Andrea! Come ti ha detto Igor, che saluto, anche il mio Garmin segnava 9,8 km. PS: com'è piccolo il mondo... Osvaldo era lo sponsor della mia prima squadra podistica (Punto Blu ora Atletica Nichelino). Salutamelo per favore, domenica non ci sono riuscito. E non disperare, con la costanza i risultati arriveranno. Ciao!

Andrea ha detto...

Ok ragazzi, mi arrendo al verdetto della tecnologia!!!

@Franco:
Va bene, te lo saluto. E continuo ad allenarmi e ad annotare i miei miglioramenti!

Furio ha detto...

Complimenti a tutti e tre per la gara, belle davvero le foto ;)

Andrea ha detto...

Ringrazio mio padre per le foto.

Master Runners ha detto...

Mi stavo giusto chiedendo come hai fatto ad avere quelle belle foto.
Una di queste ditte che fanno foto durante le gare hanno avuto il coraggio di chiedermi 10 euro per "IL FILE" della foto!
Che scandalo.
A parte ciò, complimenti anche da parte mia.

Anonimo ha detto...

Gara fatta nel 2006 (era ottobre). Confermi i 9800 mt.
ciao Guido