mercoledì 23 luglio 2008

Risultati fra il 13 e il 20 luglio 2008



Domenica 13 luglio la gara che parte da Piano Audi ed arriva al Monte Soglio ha visto la vittoria di Francesco Bianco (CRC Alpignano) su Fabrizio Attardi (Libertas Forno Sergio Benetti) ed Enzo Mersi (Atletica Monterosa Fogu Arna). Prima donna a tagliare il traguardo Ornella Bosco (Libertas Forno Sergio Benetti) con un buon vantaggio su Alma Rrika (Tranese) e Sabrina Lucco Borlera (CBR Borgaretto).

Nella stessa giornata a Chianocco si è disputata la 10° edizione del Trofeo Alpe Balmafol dove in campo maschile dove l'esperto Andrea Basolo (Giò 22 Rivera) ha la meglio sui più giovani Dario Natale (Atletica Susa) e Roberto Busi (Atletica Saluzzo). Vince di misura fra le donne Alessandra Bianco (Atletica Cumiana) su Mirella Cabodi (Giò 22 Rivera). Terza posizione per Marina Plavan (Baudenasca).

Giovedì 17 luglio si è svolto ad Alice Castello il 25° Giro Podistico di Alice. Primo assoluto è Luca Cerva (Libertas Forno Sergio Benetti). Seconda e terza posizione rispettivamente per Alberto Mosca (GS Orecchiella Garfagnana) e Michele Anselmo (Vittorio Alfieri Asti). In campo femminile Vittoria in solitaria per Melissa Peretti (COVER Mapei) su Emanuela Trinchero (Cedas Lancia Verrone) e Valentina Roberto (Atletica Saluzzo).

Venerdì 18 luglio Silvio Gambetta (Atletica Arquatese Boggeri) va a vincere la prima edizione della STRAMOLARE. Piazza d'onore per Michele Moscino (Maratoneti Genovesi) e terzo posto per Diego Scabbio (Atletica Novese). In campo femminile Mirella Borciani (Atletica Alessandria) precede di appena una posizione Giuseppina Gioseffi (Atletica Varazze). Più staccata Alina Roman (Atletica Varazze).

Sabato scorso Marco Vitalini (Atletica Sandro Calvesi) si è imposto alla StraBrandizzo. Dietro di lui Luca Cerva (Libertas Forno Sergio Benetti) e Bruno Santachiara (Runner Team 99). Ottimo sesto posto per Igor Martello. La gara femminile è dominata da Nadia Ejjafini (Runner Team 99). Completano il podio le compagne di squadra Federica Viano e Sara Ferroglia.

6 commenti:

Master Runners ha detto...

Un ottimo reportage!
Hai mai pensato al giornalismo?
La macchina fotografica ce l'hai, gli articoli anche..... :)

UomoCheCorre ha detto...

Esageratamente buono, Gianluca! In effetti penso che fare reportage sarebbe divertente...

SPAGHETTO... ha detto...

hai notizie delle classifiche di giaveno?????non si trovano

UomoCheCorre ha detto...

@Spaghetto
Nada de nada... :-(

SPAGHETTO... ha detto...

CHE COMBINAVA IERI SERA AL COLONNETTI CON UNA CANOTTA VERDE E UN RITMO INDIAVOLATO???...ME L'HA DETTO LO SCOIATTOLO.....QUELLO INGAGGIATO DA PAOLINO!!!

UomoCheCorre ha detto...

@Spaghetto
E chi era 'sto missile?!? ;-)